MONUMENTO FUNEBRE
Tipo
disegno
Autore
Giosafatti Giuseppe 1643/ 1731 ; motivo dell'attribuzione: bibliografia
Descrizione
Il disegno appartiene ad un gruppo di cinque fogli che documentano l`attività del Giosafatti nel campo della scultura funeraria. La presenza ricorrente di immagini macabre della morte si ricollega alla permanenza dell'artista in Roma, dove ebbe modo di conoscere gli illustri prototipi del Bernini. Alcuni disegni possono essere ricollegati agli avelli giosafatteschi della Cattedrale di Ascoli dedicati rispettivamente alla memoria di Filippo Lenti, Giuseppe Maria Carpani, Pietro Ianni, Marchesa Della Torre in Caucci.
Soggetto
monumento funebre
Datazione
secc. XVII/ XVIII , 1660 - 1731 Motivo della datazione: bibliografia
Materia e tecnica
penna/ carta/ acquerellatura
Misure
(mm.) altezza 268 larghezza 199
Localizzazione
(AP) Ascoli Piceno
luogo di provenienza: (AP) Ascoli Piceno
Collocazione
Palazzo dell'Arengo - indirizzo: Piazza Arringo, 1 - Pinacoteca Civica
Identificatore
1100132572
Proprietà
proprietà Ente pubblico territoriale