DUE DI QUADRI
Tipo
dipinto
Autore
Bossola Giorgio 1931/ vivente (2000) ; motivo dell'attribuzione: firma
Descrizione
L`opera è costruita su di una grammatica di carattere surreale per cui il dato reale viene trasfigurato attraverso la sua percezione onirica. 'E' la natura intesa nel senso più lato il referente cui l'artista si ispira nell'esercizio quotidiano della sua pittura. Una natura che è paesaggio, figura umana, mondo animale, reperto della civiltà industriale, il piano vale a dire di quel reale che l'artista affronta, come un cronista ùè lui stesso a testimoniareù che raccoglie la luce e le ombre di ciò che esiste' (Bignardi M./ Fiorillo A.P. 1990, scheda n. 121).
Soggetto
non identificabile
Datazione
sec. XX , 1975 - 1975 Motivo della datazione: data
Materia e tecnica
tela/ pittura a olio
Misure
altezza 69.8 larghezza 60
Localizzazione
(MC) Macerata
luogo di provenienza: (MI) Milano
Collocazione
Palazzo Buonaccorsi - indirizzo: p.zza Vittorio Veneto, 2 - Musei civici di Palazzo Buonaccorsi
Identificatore
1100134235
Proprietà
proprietà Ente pubblico territoriale