NASCITA DELLA VERGINE
Tipo
disegno
Autore
Zuccari Federico 1540-1541/ 1609 , cerchia; motivo dell'attribuzione: bibliografia
Descrizione
Il foglio è racchiuso entro cornice e protetto da vetro. L'iconografia è quella della nascita della Vergine o del Battista, con la puerpera a letto, in questo caso sormontato da baldacchino, circondata da donne che variamente la assistono. Si tratta, probabilmente di un disegno preparatorio e parziale per una composizione più vasta, come sembrano indicare gli atteggiamenti delle figure, soprattutto quella a sinistra che, avanzando verso il letto, volge il capo verso il fondo. Sotto l'attuale composizione si notano numerosi ripensamenti: la figura di sinistra è stata sovrapposta alla cortina del baldacchino, così come le due figure a destra sono state sovrapposte sia al tendaggio e alla colonna del baldacchino, sia alla coltre del letto. La figura di donna in secondo piano colta nell'azione di mondare con un coltello qualcosa, originariamente posava un piatto sul letto, con la mano sinistra. Anche la posizione delle braccia della puerpera è stata spostata leggermente verso l'alto. La tipologia di ambientazione e le valenze stilistiche sembrano riconducibile all'ambito zuccaresco. Sul verso di notano alcune tracce di matita rossa.
Soggetto
nascita della Vergine
Datazione
secc. XVI/ XVII , 1590 - 1610 Motivo della datazione: bibliografia
Materia e tecnica
carta/ matita/ inchiostro/ acquerellatura
Misure
(mm.) altezza 280 larghezza 332
Localizzazione
(PU) Pesaro
luogo di provenienza: (PU) Pesaro
Collocazione
Palazzo Toschi Mosca - indirizzo: p.zza Toschi Mosca, 29 - Musei Civici
Identificatore
1100206172
Proprietà
proprietà Ente pubblico territoriale