CARRO
Tipo
carro
Autore
Mariani Pietro notizie 1921 - costruttore di carrozze; motivo dell'attribuzione: iscrizione
Descrizione
Carro da lavoro a due ruote. Timone fisso. Completamente in legno. Ruote in legno a raggi sfalsati. Freno di stazionamento a martinicca. Coprimozzi con acciarino. Provvisto di giogo con campanacci a cui venivano attaccati una coppia di buoi allineati. Interamente decorato a colori vivaci con motivi floreali e ritratti sui lati. Fodrine decorate a tempera acrilica su fondo rosso minio.Il carro, caretteristico mezzo di trasporto tipico dell'Italia centrale e meridionale, viene denominato Biroccio maceratese. Il biroccio era anche il mezzo di trasporto usato dai contadini nei giorni di festa: veniva decorato con una lacca rosso vermiglio ed una blù oltremare, e secondo tradizione vi venivano dipinti motivi floreali, ed immagini di prosperose fanciulle beneauguranti, mentre si invocava la benedizione di Sant'Antonio Abate protettore delle campagne, ritraendolo su una delle fodrine, in una commistione tra sacro e profano tipica della cultura rurale di ogni tempo.
Datazione
sec. XX , 1921 - 1921 Motivo della datazione: bibliografia
Materia e tecnica
ferrolegno/ pittura
Misure
altezza 176 larghezza 200 lunghezza 510
Localizzazione
(MC) Macerata
Collocazione
Palazzo Buonaccorsi - indirizzo: p.zza V. Veneto, 2 - Musei civici di Palazzo Buonaccorsi - Museo della Carrozza
Identificatore
1100206993
Proprietà
proprietà Ente pubblico territoriale