CHIESA DI S. MARIA DELLA PURITÀ
Tipo
conventuale(Macrotipo: architettura religiosa)
Autore
costruzione ambito culturale: architettura settecentesca locale
Descrizione
affresco - origine - secolo XV - Prima dell`attuale chiesa esisteva sul luogo una piccola edicola nella quale era affrescata l'immagine della Vergine con la scritta Mater purissima. Questa edicola, come le altre tre dedicate alla Madonna (S. Maria delle Grazie, S. Maria delle Panettre, S. Maria del Latte), sorgeva all'incrocio di antiche strade.complesso di appartenenza - soppressione italiana - secolo XIX - A seguito dell`Unità d`Italia il convento venne espropriato con atto del 13 luglio 1867 e ceduto al Comune.interno - decorazione - secolo XX - Nel 1940 fu realizzata la decorazione interna della chiesa.carattere generale - venerazione di S. Maria della Purità - secolo XVI - Negli Statuti comunali di Monte San Giusto, pubblicati a Macerata nel 1572, alla rubrica V del primo libro si ricorda il culto, tra gli altri, anche a S. Maria della Purità.convento e chiesa - costruzione - secolo XVI - Il convento fu costruito nel 1590. Molto probabilmente fu edificato a fianco della chiesa già esistente. Secondo il Cipriani anche la chiesa fu costruita in tale anno.chiesa - ricostruzione - secolo XVII - la chiesa, tra la fine del XVII e l`inizio del XVIII secolo, fu ricostruita o, molto probabilmente, completamente ristrutturata. Ciò è testimoniato da una pietra, che reca incisa la data 1702, murata sul prospetto destro della chiesa. I caratteri stilistici dell'interno confermano ulteriormente tale ipotesi.
Localizzazione
(MC) Monte San Giusto
Altra località: Monte San Giusto, presso-
Identificatore
1100118526