DOLIO OVOIDE, BIANSATO
Tipo
dolio ovoide, biansato
Autore
fase Piceno III bibliografia
fase Piceno III argilla/ a mano/ ingobbiatura
Descrizione

Corpo ceramico arancio-grigio molto poroso; numerosissimi inclusi bianchi di varie dimesioni; supeficie arancio porosa. Orlo svasato, corto collo troncoconico, spalla spiovente, corpo ovoide rastremato, fondo piatto, coppia di anse a maniglia alternate a coppia di prese a lingua sulla massima espansione. Decorato con cordonatura a festone a rilievo con carenatura alle prese al di sotto della massima espansione.

lacuna sull'orlo, scheggiatura all'estremità di un'ansa;

Datazione
sec. VII a.C. - 624 a.C. - 600 a.C. - Motivo della datazione: analisi stilistica sec. VII a.C. - 624 a.C. - 600 a.C. - Motivo della datazione: bibliografia sec. VII a.C. - 624 a.C. - 600 a.C. - Motivo della datazione: contesto
Misure
Altezza: 48 Diametro: 31
Localizzazione
(AN) Ancona
Collocazione
Soprintendenza Beni Archeologici delle Marche
Identificatore
1100319536
Proprietà
proprietà Stato