SIGISMONDO PANDOLFO MALATESTA E CASTELLO SISMONDO
Tipo
medaglia
Autore
bottega Italia centrale bibliografia
Descrizione

Sigismondo fu dal 1450 al 1462 Signore di Senigallia a lui si deve la costruzione della Rocca. Sotto la Rocca furono trovate le tre medaglie recanti la data 1446, anno importante nella biografia di Sigismondo perchè segna la fine della costruzione del castello Sismondo e l'inizio della relazione con Isotta degli Atti. Una medaglia assai simile fu realizzata da Matteo de Pasti intorno al 1449 (Rimini, Museo della Città); la magnifica rappresentazione del castello fa di questa la prima medaglia rinascimentale a recare sul rovescio un'architettura monumentale, dando l'avvio a una tradizione ben compresa in area adriatica. E' evidente l'intento celebrativo della signoria malatestiana, e la consacrazione della grandiosa fortezza come sigillo impresso da Sigismondo sulla realtà urbanistica della città.

Soggetto
Sigismondo Pandolfo Malatesta e castello Sismondo
Datazione
sec. XV - 1446 - 1446 - Motivo della datazione: data
Materia e tecnica
bronzo/ fusione
Misure
Diametro: 8
Localizzazione
(AN) Senigallia
Collocazione
Biblioteca Comunale Antonelliana - via O. Manni, 1
Identificatore
1100209369
Proprietà
proprietà Ente pubblico territoriale

Sigismondo Pandolfo Malatesta e castello Sismondo Sigismondo Pandolfo Malatesta e castello Sismondo