ANNUNCIAZIONE; DIO PADRE E ANGELI
Tipo
dipintostendardo
Autore
Niccolò di Liberatore 1430 ca./1502 ; motivo dell'attribuzione: bibliografia
Descrizione
Acquistato da Pio IX nel 1855, quando si trovava presso la confraternita della Santissima Concezione di Arcevia, lo stendardo processionale è stato donato dal pontefice all'Accademia delle Belle Arti di Bologna nel 1856. Come suggerisce la presenza di San Sebastiano nella faccia anteriore, ricordato anche nel cartiglio retto dal Bambino, la sua provenienza originaria è probabilmente la confraternita arceviese intitolata al santo martire.
Soggetto
Annunciazione; Dio Padre e angeli
Datazione
sec. XV , 1482 - 1482 Motivo della datazione: bibliografia
Materia e tecnica
tempera su tavola
Misure
altezza 235 larghezza 126
Localizzazione
(BO) Bologna
Localizzazione notaprovenienza: Italia - Marche (AN) Arceviaprovenienza: Italia - Marche (AN) Arcevia
Collocazione
Pinacoteca Nazionale - Pinacoteca Nazionale
Identificatore
1100000021B
Proprietà
proprietà Stato

Annunciazione; Dio Padre e angeli Annunciazione; Dio Padre e angeli