ANNUNCIAZIONE
Tipo
dipinto
Autore
Barocci Federico 1535 ca./1612 ; motivo dell'attribuzione: bibliografia
Descrizione
Commissionata al Barocci da Francesco Maria della Rovere per la Cappella dei Duchi di Urbino nella Basilica di Loreto, fu sostituita da una copia in mosaico nel 1781. Nel 1797 l'opera fu trafugata dalle truppe napoleoniche, ma fu recuperata nel 1815 dal Canova e dal 1820 si trova alla Pinacoteca Vaticana.
Soggetto
Annunciazione
Datazione
sec. XVI , 1582 - 1584 Motivo della datazione: bibliografia
Materia e tecnica
olio su tela
Misure
altezza 248 larghezza 170
Localizzazione
(Città del Vaticano)Localizzazione notaprovenienza: Italia - Marche (AN) Loretoprovenienza: Italia - Marche (AN) Loretoprovenienza: Francia - Parigi
Collocazione
Palazzi Vaticani complesso: Musei e Gallerie Pontificie - Pinacoteca Vaticana
Identificatore
1100000073
Proprietà
proprietà Ente straniero in Italia
Allievo di Bartolomeo Genga, ammiratore di Raffaello e del Correggio, Federico Barocci (Urbino 1528/35-1612) avviò nel gusto e nel colore il manierismo barocco. Nelle sue opere impegna la pittura in quello che sarà nel seicento il programma cattolico: contrastare la religione individuale del protestantesimo con il sentimento e il culto collettivi. Federico Barocci è sepolto nella chiesa di San Francesco di Urbino.

Annunciazione Annunciazione