CRISTO RISORTO BENEDICENTE TRA SAN SEBASTIANO, SAN LIBERALE, SAN NICOLA E SAN ROSSO
Tipo
dipinto
Autore
De Carolis Lorenzo di Giovanni da Matelica detto Giuda notizie dal 1492 al 1550 ; motivo dell'attribuzione: bibliografia
Descrizione
Nella tavola si riconosce la predella della pala con la Vergine col Bambino in trono tra santi di Lorenzo di Giovanni De Carolis da Matelica detto Giuda (MD000020) proveniente dalla medesima chiesa. Oltre alla identità di stile, congruenti risultano le dimensioni (157 centimetri di base per la pala contro i 141 centimetri della predella) ove si consideri che la tavoletta dimostra di aver subito riduzioni sui lati, nelle zone dei pilastrini, e che bisogna tener conto dell'ingombro della perduta cornice dell'ancona.
Soggetto
Cristo risorto benedicente tra San Sebastiano, San Liberale, San Nicola e San Rosso
Datazione
sec. XVI , 1525 - 1549 Motivo della datazione: bibliografia
Materia e tecnica
olio su tavola
Misure
altezza 22.5 larghezza 141.5
Localizzazione
(RM) Roma
Localizzazione notaprovenienza: Italia - Marche (AN) Serra San Quiricoprovenienza: Italia - Lombardia (MI) Milano
Collocazione
Senato della Repubblica/ Palazzo Madama - Pinacoteca di Brera
Identificatore
1100000089
Proprietà
proprietà Stato

Cristo risorto benedicente tra San Sebastiano, San Liberale, San Nicola e San Rosso Cristo risorto benedicente tra San Sebastiano, San Liberale, San Nicola e San Rosso