MADONNA CON BAMBINO, SAN GIOVANNI BATTISTA, SAN FELICE DA CANTALICE, SANT'ANDREA E SANTA CATERINA D'ALESSANDRIA
Tipo
dipinto
Autore
Pietro da Cortona 1596/1666 ; motivo dell'attribuzione: iscrizione
motivo dell'attribuzione: iscrizione
Descrizione
Briganti Giuliano ipotizza una possibile prima destinazione del quadro per la chiesa romana dei cappuccini Santa Maria della Concezione, costruita per volontà del Cardinale Antonio Barberini (1596-1646). La tela in esame, secondo lo studioso, fu per qualche ragione sostituita con il quadro raffigurante `San Paolo e Anania` ed inviata quindi ad Amandola. E' anche probabile che il Cardinal Barberini abbia voluto donare l'opera alla chiesa del suo ordine nelle Marche alla fine del sua missione pastorale avvenuta a Senigallia dal 1625 al 1629.
Soggetto
Madonna con Bambino, San Giovanni Battista, San Felice da Cantalice, Sant'Andrea e Santa Caterina d'Alessandria
Datazione
sec. XVII , 1628 - 1629 Motivo della datazione: bibliografia
Materia e tecnica
olio su tela
Misure
altezza 296 larghezza 205
Localizzazione
(MI) Milano
Localizzazione notaprovenienza: Italia - Marche (AP) Amandola
Collocazione
Pinacoteca di Brera - indirizzo: via Brera, 28 - Pinacoteca di Brera
Identificatore
1100000092
Proprietà
proprietà Stato

Madonna con Bambino, San Giovanni Battista, San Felice da Cantalice, Sant Madonna con Bambino, San Giovanni Battista, San Felice da Cantalice, Sant Madonna con Bambino, San Giovanni Battista, San Felice da Cantalice, Sant