RITRATTO DEL CARDINALE DECIO AZZOLINO IUNIORE
Tipo
sculturabusto
Autore
Balestra Pietro notizie sec. XVII/seconda metà ; motivo dell'attribuzione: bibliografia
Descrizione
Attribuito al Bernini, il busto era conservato nel 1765 presso il palazzo Azzolino di Fermo, dove venne visto da Carli insieme ad un busto della regina Cristina di Svezia. Per eredità è passato dalla famiglia Azzolino ai marchesi Pianetti di Jesi, che nel 1940 sono stati autorizzati a venderlo allo stato svedese.
Soggetto
ritratto del cardinale Decio Azzolino iuniore
Datazione
sec. XVII , 1670 - 1670 Motivo della datazione: bibliografia
Materia e tecnica
marmo scolpito
Misure
altezza 80
Localizzazione
(Stoccolma)Localizzazione notaprovenienza: Italia - Marche (AP) Fermoprovenienza: Italia - Marche (AN) Jesi
Collocazione
Nationalmuseum - Nationalmuseum
Identificatore
1100000135
Proprietà
proprietà Ente straniero

Ritratto del cardinale Decio Azzolino iuniore Ritratto del cardinale Decio Azzolino iuniore