TRITTICO DI CAMERINO
Tipo
scomparto di polittico dipinto
Autore
Crivelli Carlo 1430-1435/1494-1495 ; motivo dell'attribuzione: firma
Descrizione
Il polittico fu prelevato dai francesi nel 1811 e destinato a Brera, dove entrò il 24 settembre dello stesso anno. All'ingresso al museo, venne inventariato pezzo per pezzo, segno che fu smembrato per agevolarne il trasporto. Nell'inventario, accanto alla registrazione della Resurrezione, dell'Angelo Gabriele, dell'Annunziata, v'è l'annotazione che furono cedute per scambio. Mentre della predella la tavoletta centrale, raffigurante il Cristo Benedicente, non fu annotata nell'inventario napoleonico segno che non pervenne a Brera subendo un diverso iter, e ad oggi non ancora identificato.
Soggetto
Cristo benedicente
Datazione
sec. XV , 1482 - 1482 Motivo della datazione: iscrizione
Materia e tecnica
tempera su tavola
Identificatore
11000001886
Proprietà
proprietà privata

Trittico di Camerino Trittico di Camerino