MADONNA CON BAMBINO IN GLORIA, SAN GIROLAMO, SAN FRANCESCO D'ASSISI E CHERUBINI
Tipo
dipinto
Autore
Luca di Paolo da Matelica notizie dal 1470/1493 ante ; motivo dell'attribuzione: analisi stilistica
Descrizione
Recenti scoperte documentarie (Bufali 2002) accompagnate da nuove puntualizzazioni stilistiche (De Marchi 2002, pp. 81-82) hanno approffondito la conoscenza del pittore matelicese Luca di Paolo. In particolare, l'opera in esame, datata 1488, rientra nell'ultima produzione del pittore quando le linee dalla sinuosità ancora neogentiliana tendono ad acquisire sempre più una certa monumentalità vicina a Lorenzo d'Alessandro. La provenienza marchigiana del dipinto è suggerita dalla presenza dello stemma riferibile agli Ottoni signori di Matelica.
Soggetto
Madonna con Bambino in gloria, San Girolamo, San Francesco d'Assisi e cherubini
Datazione
sec. XV , 1488 - 1488 Motivo della datazione: data
Materia e tecnica
tempera su tavola
Misure
altezza 115 larghezza 170
Localizzazione
(Avignone)Localizzazione notaprovenienza presunta: Italia - Marche (MC) Matelicaprovenienza: Italia - Lazio (RM) Romaprovenienza: Francia - Parigiprovenienza: Francia - Parigiprovenienza: Francia - Carpentras
Collocazione
Musée du Petit Palais - Musée du Petit Palais
Identificatore
1100000230
Proprietà
proprietà Ente straniero

Madonna con Bambino in gloria, San Girolamo, San Francesco d Madonna con Bambino in gloria, San Girolamo, San Francesco d