MADONNA CON BAMBINO IN TRONO, SANT'ANTONIO ABATE, SAN SEBASTIANO, SAN MARCO E SAN SEVERINO
Tipo
dipinto
Autore
Lorenzo d'Alessandro - 1449 ante/1501
Descrizione

La prima citazione del dipinto si trova nelle memorie manoscritte di Girolamo Talpa (1738, vol. VIII, lib. VI, parte II, pp. 960/c-960/d) che lo ricorda nel duomo di Sanseverino, qui trasportato dalla Confraternita di S. Antonio dalla chiesa di S. Marco. La prima attribuzione a Lorenzo d'Alessandro si deve invece a Mary Logan Berenson (1907, pp. 1-5) e fu, in seguito, sempre accettata dalla critica. La datazione al 1494 si basa sulla notizia che in tale data la chiesa era terminata e dunque diventa plausibile pensare che i confratelli decidessero di abbellire l'oratorio con una pala del pittore loro concittadino; riscontri stilistici confermano tale ipotesi.

Soggetto
Madonna con Bambino in trono, Sant'Antonio abate, San Sebastiano, San Marco e San Severino
Datazione
sec. XV - 1494 - 1499 - Motivo della datazione: analisi stilistica
Materia e tecnica
tempera su tavola
Misure
Altezza: 143.5 Larghezza: 84.2
Localizzazione
(Cleveland)
Collocazione
Museum of Art - Museum of Art
Identificatore
1100000260
Proprietà
proprietà Ente straniero

Madonna con Bambino in trono, Sant Madonna con Bambino in trono, Sant