SAN PIETRO
Tipo
pannello di polittico dipinto
Autore
Vivarini Antonio 1420 ante/1476-1484 ; motivo dell'attribuzione: firma
Descrizione
Il polittico, una complessa macchina lignea con, al centro, una scultura di legno policromo, fu realizzato nel 1464 da Antonio Vivarini per la Confraternita di Sant'Antonio Abate; si tratta della prima opera uscita dalla bottega dei Vivarini destinata alle Marche. Becci elenca il polittico fra i dipinti della chiesa, conservato nel luogo della Radunanza (1783, pp. 72-73); da qui fu sottratto dalle truppe napoleoniche nel 1797 e trasportato in Francia, per poi essere recuperato nel 1815 da Canova e destinato definitivamente alle Gallerie pontificie.
Soggetto
San Pietro
Datazione
sec. XV , 1464 - 1464 Motivo della datazione: data
Materia e tecnica
tempera su tavola
Misure
altezza 53 larghezza 30
Localizzazione
(Città del Vaticano)Localizzazione notaprovenienza: Italia - Marche (PU) Pesaroprovenienza: Francia - Parigi
Collocazione
Palazzi Vaticani complesso: Musei e Gallerie Pontificie - Pinacoteca Vaticana
Identificatore
11000003357
Proprietà
proprietà Ente straniero in Italia

San Pietro San Pietro San Pietro