CRISTO IN PIETÀ SORRETTO DA DUE ANGELI
Tipo
dipinto
Autore
Berruguete Pedro 1450 ca./1504 ante ; motivo dell'attribuzione: bibliografia
Descrizione
La tela è stata per lungo tempo erroneamente attribuita al n. 116 dell'Inventario Napoleonico, corrispondente alla lunetta di uno dei trittici, attribuiti alla scuola dei Bellini, provenienti dalla chiesa della Carità di Venezia. La corretta identificazione del dipinto con il n. 280 del suddetto inventario (Ceriana, 1996) ha permesso di stabilirne la provenienza dal convento di S. Girolamo a S. Agata Feltria. Forse più anticamente proveniva da Urbino, dove il Berruguete aveva soggiornato, ed essere giunta a S. Agata Feltria con la dote di Gentile, figlia naturale di Federico da Montefeltro, alla quale era stata concessa la rocca della località.
Soggetto
Cristo in pietà sorretto da due angeli
Datazione
sec. XV , 1480 - 1480 Motivo della datazione: bibliografia
Materia e tecnica
olio su tela
Misure
altezza 71 larghezza 62
Localizzazione
(MI) Milano
Localizzazione notaprovenienza: Italia - Marche (PU) Sant'Agata Feltria
Collocazione
Pinacoteca di Brera - indirizzo: via Brera, 28 - Pinacoteca di Brera
Identificatore
1100000368
Proprietà
proprietà Stato