PARCO DI VILLA MURRI
Tipo
pubblico
Autore
costruzione - Ambito culturale: maestranze locali
Descrizione

intero bene, Villa Murri venne costruita nei primi decenni dell`Ottocento dalla famiglia Sinibaldi e nel 1874 il nobile Francesco Giuseppe Sinibaldi-Errighi la trasferì di spontanea volontà alla moglie Marietta Frontini.

intero bene, Nel 1880 la villa con il parco venne venduta dalla vedova Marietta Frontini al conte Alessandro Maggiori, l'atto di compravendita fu firmato dal notaio Bartolomeo Alici.

intero bene, Il 25 Gennaio 1936 la villa divenne proprietà della nobile donna Bonetti Cornelia vedova di Tullio Murri, figlio di Augusto, che l'aveva acquistata da Filippo Maggiori. Il 9 Febbraio 1953 la stessa vendette la villa con l'annesso parco al Comune di Porto Sant'Elpidio che vi provvide ad allocarvi la sede municipale.

Datazione
XIX - XIX
Localizzazione
(FM) Porto Sant'Elpidio
Identificatore
1100119142
Proprietà
proprietà Ente locale

Parco di Villa Murri Parco di Villa Murri Parco di Villa Murri Parco di Villa Murri