PALAZZO DEL COMUNE
Tipo
palazzo per attività pubbliche e direzionali pubblico
Autore
Baldi Accursio - realizzazione decorazioni
maestranze locali analisi delle fonti e degli elementi stilistici dell'edificio (n.d.c.)
Descrizione

intero bene, la fondazione del palazzo risale tra gli anni 1236 e 1238, iniziato per volontà' del podestà' Guglielmo da Foglianoda Reggio Emilia, proseguito sotto la podesteria di Tommasino da Fogliano e concluso per interessamento del podestà' Ugo dei Roberti

intero bene, il palazzo fu ristrutturato nel 1446 e terminato nel 1525

intero bene, nel 1590 fu eretta la statua a spese della citta` in riconoscenza a Sisto V per l'elevazione della citta' a sede arcivescovile metropolitana e per i privilegi concessi all'Universita'

intero bene, l'edificio fu restaurato nel 1881 ad opera di Mariano Bianchini

intero bene, l'edificio e' stato restaurato nel 1994

Datazione
XIII - XIII
Localizzazione
(FM) Fermo
Identificatore
1100046886
Proprietà
proprietà Ente locale

Palazzo del Comune Palazzo del Comune Palazzo del Comune Palazzo del Comune Palazzo del Comune Palazzo dei Priori Veduta interna di Palazzo dei Priori Veduta interna di Palazzo dei Priori Veduta di una delle sale di Palazzo dei Priori Veduta di una delle sale di Palazzo dei Priori Veduta interna di Palazzo dei Priori Veduta interna di Palazzo dei Priori Veduta di una delle sale di Palazzo Priori, sede della Pinacoteca Civica Veduta interna di Palazzo dei Priori, sede della Pinacoteca Civica Veduta interna del Palazzo dei Priori, sede della Pinacoteca civica Palazzo del Comune Palazzo del Comune Facciata del Palazzo dei Priori Palazzo dei Priori Palazzo dei Priori Palazzo dei Priori in Piazza del Popolo, sede del Polo museale di Fermo Palazzo dei Priori