CHIESA DI S. DOMENICO
Tipo
chiesa conventuale
Autore
maestranze locali analisi delle fonti e degli elementi stilistici dell'edificio (n.d.c.)
Descrizione

intero bene, la chiesa iniziò ad essere costruita nel 1233 a spese della regina Berengaria, moglie di Guglielmo di Brianne, re di Gerusalemme, su terreno della famiglia Paccaroni che nel 1214 aveva ospitato S. Domenico

intero bene, nel corso del secolo XV probabilmente la chiesa fu oggetto di ristrutturazioni come testimonia il portale in laterizio del 1455

intero bene, nel 1693 fu realizzata la decorazione barocca all`interno della chiesa

intero bene, La chiesa tra il 1733, quando fu restaurato il campanile, e il secolo XIX subì diversi restauri.

intero bene, Il convento a cui la chiesa è annessa, con Regio Decreto dell`8 gennaio 1861, fu assegnato alla città per la fondazione dell'Istituto d'Arti e Mestieri

Datazione
XIII - XIII
Localizzazione
(FM) Fermo
Identificatore
1100046906
Proprietà
proprietà Ente ecclesiastico

Chiesa di S. Domenico Chiesa di S. Domenico Chiesa di S. Domenico Chiesa di S. Domenico Chiesa di S. Domenico Chiesa di S. Domenico Chiesa di S. Domenico Chiesa di S. Domenico