CHIESA DEI SS. PIETRO E PAOLO
Tipo
conventuale(Macrotipo: architettura religiosa)
Autore
costruzione ambito culturale: romanico locale
Descrizione
intero bene - soppressione - secolo XV - Il monastero fu soppresso nel 1499 e concesso da papa Alessandro VI ai canonici di S. Giorgio in Alba.intero bene - costruzione - secolo XIII - La chiesa fu fatta costruire nel 1206 da una certa Amata, che fondò anche il convento annesso dove si rinchiuse con altre compagne abbracciando la regola dell'ordine cistercense.intero bene - avvicendamento di ordini religiosi - secolo XIII - Il convento, abbandonato dalle monache dopo la distruzione di Ascoli compiuta da Federico II nel 1242, passò in proprietà ai seguaci di S. Francesco.intero bene - avvicendamento di ordini religiosi - secolo XIII - I francescani cedettero nel 1258 alle monache cistercensi la chiesa e il monastero e con il ricavato acquistarono l'area dove attualmente sorge il tempio e il convento di S. Francescointero bene - restauro - secolo XX - La chiesa, fatta restaurare dal vescovo mons. Morgante, è stata restituita al suo splendore primitivo e riaperta al culto quale sede di parocchia intitolata ai Ss. Apostoli Pietro e Paolo e riconsacrata nel 1 maggio del 1969.intero bene - restauro - secolo XVIII - Nel 1740 al di là del transetto viene eretta con pianta circolare coperta a cupola l'ex sagrestia.intero bene - soppressione napoleonica - secolo XIX - Con la soppressione napoleonica si ha dispersione della comunità dei Minori e la fine del convento.abside - ricostruzione - secolo XVII - Nel 1685 viene ricostruita e prolungata l'abside in sostituzione di quella originaria romanica.intero bene - soppressione italiana - secolo XIX - Con la soppressione italiana del 1861 si ha la fine del convento e la chiusura della chiesa.intero bene - evento sismico - danni - secolo XX - L'edificio non subisce danni particolari a seguito dell'evento sismico del 26/09/1997.intero bene - avvicendamento di ordini religiosi - secolo XVII - Nel 1668 i canonici di S. Giorgio in Alba vennero soppressi e nel 1673 fecero ritorno nel convento i frati Minori Riformati
Localizzazione
(AP) Ascoli Piceno
Identificatore
1100047660

Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo