CHIESA DI S. CRISTOFORO
Tipo
chiesa di confraternita
Autore
Giosafatti Giuseppe - altari
cinquecento locale analisi dei caratteri costruttivi (n.d.c.)
Descrizione

chiesa preesistente, si hanno notizie di una chiesa dedicata a S.Cristoforo fin dalla prima metà del sec.XV, probabilmente sorgeva sulla stessa area dell'attuale.

intero bene, la chiesa venne costruita, con un lascito di una certa Orsolina, moglie di Felice Novelli e con il concorso del Capitolo della Cattedrale mediante la fornitura di materiale.

facciata, viene realizzata la facciata.

altari, Giuseppe Giosafatti realizza i tre altari in gessone ascolano.

intero bene, nel 1790 furono fatti lavori di ampliamento.

meridiana, sul finire del secolo la meridiana viene restaurata da Giulio Gabrielli, che la delimitò con una grande cornice.

sagrestia, venne demolita la sacrestia per poter realizzare l'attuale via Sacconi.

intero bene, la chiesa viene danneggiata dal terremoto, dichiarata inagibile rimane chiusa per due anni.

tetto, durante la celebrazione della messa crolla parte del tetto e della volta.

meridiana, sul lato destro della chiesa viene dipinta una meridiana.

Datazione
XV - XV
Localizzazione
(AP) Ascoli Piceno
Identificatore
1100047778
Proprietà
proprietà Ente ecclesiastico

Chiesa di S. Cristoforo Chiesa di S. Cristoforo Chiesa di S. Cristoforo Chiesa di S. Cristoforo Chiesa di S. Cristoforo Chiesa di S. Cristoforo