PALAZZO DEL COMUNE
Tipo
palazzo comunale
Autore
maestranze locali
Descrizione

intero bene, il palazzo viene eretto come residenza estiva del vescovo nel 1773, per volere del Cardinale Bufalini

intero bene, l'edificio viene trasformato in opificio alla fine dell'800 e vi resta sino al 1924

intero bene, passato in proprietà al Comune già dal 1911, dopo lunga battaglia legale con l'arcivescovo di Ancona, l'edificio dopo il 1924 viene di nuovo adattato a palazzo pubblico, per essere utilizzato come municipio

Datazione
XVIII - XVIII
Localizzazione
(AN) Numana
Identificatore
1100049998
Proprietà
proprietà Ente locale

Palazzo del Comune Palazzo del Comune Palazzo del Comune Palazzo del Comune