CHIESA DI S. MARIA DELLE GRAZIE
Tipo
rurale(Macrotipo: architettura religiosa)
Autore
Frezzini Domenico - rifacimento facciata
costruzione ambito culturale: romanico locale
Descrizione
intero bene - destinazione d'uso - secolo XIX - Nel 1882 la chiesa viene chiusa al culto per essere adibita a sepolcreto.intero bene - demolizione parziale - secolo XX - Nel 1944, dopo decenni di abbandono, viene demolita la copertura, già in parte crollata. La demolizione causa la definitiva perdita degli affreschi frammentari del XV secolo che decoravano le pareti interne. Parte della struttura viene poi venduta a privati che l'hanno adattata ad abitazione.intero bene - costruzione - secolo XII - La chiesa, già ritenuta di fondazione farfense, fu in realtà costruita per iniziativa della Comunità di Force intorno ad un'edicola votiva della Vergine con il Bambino tra il XII e il XIII secolo.intero bene - dipendenza ecclesiastica - secolo XVI - Nel 1558 il cardinale Farnese, Commendatario dell'Abbazia di Farfa, concesse alla Comunità di Force, finanziatrice della costruzione, il patronato della chiesa che, in quanto costruita sul territorio dell'Abbazia, ricadeva sotto la giurisdizione di quest'ultima.intero bene - passaggio di proprietà - secolo XVII - Papa Alessandro VII con bolla del 17 marzo 1660 e il cardinale Barberini, Commendatario dell'Abbazia di Farfa, con decreto del 16 aprile dello stesso anno, disposero il trasferimento dei beni della chiesa alla cappella di S. Maria di Loreto presso la Collegiata di San Paolo.intero bene - ampliamenti e ristrutturazioni - secolo XIX - Nel 1806 la chiesa viene ampliata e parzialmente rifatta
Localizzazione
(AP) Force
Identificatore
1100059998

Chiesa di S. Maria delle Grazie Chiesa di S. Maria delle Grazie Chiesa di S. Maria delle Grazie