CHIESA DI S. MARIA IN CAMURANO
Tipo
rurale(Macrotipo: architettura religiosa)
Autore
Angeli Marino - affreschi seguaci
Cola da Santa Vittoria - affreschi
Alima Pietro - affreschi
Agnelli Giacomo - affreschi
costruzione ambito culturale: maestranze locali cinquecentesche
costruzione originaria ambito culturale: romanico locale
Descrizione
affreschi - realizzazione - secolo XVI - Gli affreschi che si trovano nel presbiterio risalgono al XVI secolo (1567).affreschi - realizzazione - secolo XV - Gli affreschi che sono all'interno della piccola cappella, sita al centro della chiesa, risalgono al XV secolo e sono da mettere in realzione ad altri dipinti della seconda metà dello stesso secolo. Evidente risulta l'ambito culturale da cui dipende, cioè la scuola di pittura farfense di Fra Marino Angeli, monaco-pittore.intero bene - costruzione - secolo XVI - La sua costruzione si fa risalire intorno all'anno 1549, quando la primitiva cappella, o tempietto stradale, fu isolato a mo' di Santuario e protetto da un rivestimento in arenaria squadrata e levigata, ad imitazione della Porziuncola in S.Maria degli Angeli di Assisi. Sul tettino, lungo la fascia incorniciata, corre un'iscrizione `AVE MARIA GRATIA PLENAA(nno) D(omini) 1549`, probabilmente tale data coincide con l'ultimazione della fabbrica, visto che già dal 1545 vi si erano insediati i francescani.intero bene - possesso - secolo XVI - Il Terz'Ordine Regolare ha avuto nella Marca diversi conventi tra cui S.Maria in Camurano, a Montelparo, tra il 1545-1652. I religiosi francescani non figurano mai più in Montelparo fino alla metà del Cinquecento, cioè fino a quando alla chiesa non fu data la forma attuale e nelle adiacenze fu costruito il piccolo convento dei Frati Minori del Terz'Ordine Regolare di San Francesco, collegato con la chiesa probabilmente dalla porta presente nell'abside ed oggi tamponata.costruzione originaria - costruzione - secolo XIII - Fu il primo luogo solitario dei Frati Minori Francescani, detto `de Maculis`, nel testamento di Andreolo del 1259. La piccola cappella, situata al centro della Chiesa, originariamente dovette essere una `Pinturetta`, eretta lungo la strada in prossimità del trivio, che successivamente fu decorata con interessanti affreschi votivi, risalenti alla seconda metà del sec.XV.intero bene - soppressione innocenziana - secolo XVII - Il 15 ottobre del 1652 uscì la Istaurandae regularis disciplinae che cancellava ogni convento d'Italia incapace di alimentare 12 bocche. Nella Marca quasi o nulla soffrirono gli Osservanti e Cappucini, i più colpiti furono infatti i Padri del Terz'Ordine Regolare che, persero anche Montelparo.
Localizzazione
(FM) Montelparo
Identificatore
1100119340

Chiesa di S. Maria in Camurano Chiesa di S. Maria in Camurano Chiesa di S. Maria in Camurano Chiesa di S. Maria in Camurano Chiesa di S. Maria in Camurano